Menù

Termoli, travolto da un’auto pirata mentre viaggiava in moto

Termoli, travolto da un’auto pirata mentre viaggiava in moto

«Sono stato investito da un’auto pirata sulla Statale 16 a Pagliarelli, aiutatemi a trovarla», a parlare così è il 56enne termolese Lillo Granatieri.
E’ accaduto venerdì sera intorno alle 20. L’uomo stava tornando a casa in sella alla sua Harley Davinson dopo un pranzo a San Vito Chietino.
Quest’ultimo racconta: «Procedevo in direzione sud quando, poco prima della rotonda, un’auto che zigzagava e che procedeva in direzione nord ha invaso la mia corsia. Mi ha preso la gamba in pieno e staccato una delle borse laterali posteriori. Sono riuscito ad evitare l’impatto frontale, ma la vettura è scappata via senza fermarsi».
Sul posto sono intervenuti Polizia e Carabinieri della Compagnia di Vasto. I militari stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’accaduto e di cercare eventuali indizi.
Il 56enne è stato trasferito in ospedale dai sanitari del 118 e attualmente si trova ricoverato presso il reparto di Ortopedia del San Pio di Vasto.
L’imprenditore termolese conclude lanciando un appello: «Se qualcuno ha visto qualcosa contatti le Forze dell’Ordine».

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.