Menù

Tre nuovi positivi su oltre 500 tamponi, migliora la situazione a malattie infettive

Tre nuovi positivi su oltre 500 tamponi, migliora la situazione a malattie infettive

Sono 137 i casi attualmente positivi in Molise. Tre quelli emersi dai 513 tamponi processati nel giro delle ultime 24 ore (è questo ora il record dell’Asrem).
Si tratta di una congiunta del barista di Venafro (che è stato dimesso da malattie infettive ieri), della mamma del bimbo di cinque anni di Larino risultato positivo l’altro ieri e di una persona di Toro rientrata da fuori regione.
Il bimbo di Larino, inoltre, è ricoverato al Bambin Gesù dove è arrivato lunedì sera tardi. Il piccolo aveva sintomi influenzali (quindi simili a quelli da Covid) da qualche giorno, era andato all’asilo solo il giorno della riapertura e poi era rimasto a casa. Positivo al tampone effettuato su richiesta del pediatra, in via precauzionale si è deciso di trasferirlo in una struttura con un reparto Covid specializzato. Dopo una prima richiesta al Santobono, come ha dichiarato il dg dell’Asrem Florenzano a Primonumero, il viaggio verso la Capitale.
Diminuiscono i ricoveri in malattie infettive al Cardarelli: oltre all’uomo di Venafro, tornato a casa perché migliorato anche se è ancora positivo, è stato dimesso l’anziano di Coste si Oratino che è risultato negativo al doppio tampone, quindi è guarito. Il totale dei guariti è di 463.
I tamponi effettuati e processati dall’inizio della pandemia sono 39.092, i casi totali invece 623. Infine, i soggetti in isolamento sono 220.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.