Menù

Isernia, ignora i divieti e tiene il bar aperto fino a mezzanotte: titolare multato

Isernia, ignora i divieti e tiene il bar aperto fino a mezzanotte: titolare multato

Garantire il pieno rispetto delle misure anti-Covid, soprattutto in questa fase tanto complicata per il capoluogo pentro e la sua provincia. In azione i carabinieri della Compagnia di Isernia che, nell’ambito dei servizi disposti dal prefetto Vincenzo Callea, continuano eseguire controlli per assicurare il rispetto delle misure, in particolare quelle che disciplinano l’uso delle mascherine, vietano gli assembramenti ed impongono limitazioni ai gestori degli esercizi pubblici. Nel corso degli ultimi controlli è finito nei guai il titolare di un bar, perché – violando le regole – ha tenuto aperto il suo locale fino a mezzanotte. Nei suoi confronti è scattata una multa da 400 euro e la segnalazione in Prefettura per una eventuale sospensione.
L’altra sera i militari hanno accertato che, poco prima della mezzanotte, all’interno di un locale pubblico, erano ancora presenti a consumare tre clienti che indossavano la mascherina. Per tale ragione, si diceva, il titolare del locale è stato sanzionato in via amministrativa per 400 euro e lo hanno segnalato alla Prefettura per le relative determinazioni in ordine ad un’eventuale sospensione dell’attività.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.