Menù

Cinque decessi in 24 ore, Covid mostra il suo volto peggiore

Cinque decessi in 24 ore, Covid mostra il suo volto peggiore

Altri 83 nuovi casi positivi al virus Sars-Cov2 ieri in Molise, su 633 tamponi processati. I numeri più consistenti a Campobasso (12), Colletorto (10) e Isernia (8). Ma ormai il virus è diffuso, seppure con piccoli numeri, in oltre la metà dei centri del Molise (80 su 136 come si evince dalla tabella compilata in base ai dati comunicati dall’Asrem.
Gli attualmente positivi sono 969, 23 i ricoverati (17 in malattie infettive e 6 in terapia intensiva). Mentre 946 pazienti sono isolati al domicilio.
La giornata di ieri è stata tragica dal punto di vista dei decessi: cinque in un solo giorno, quattro pazienti erano in malattie infettive e uno in terapia intensiva. Quattro uomini e una donna, erano di Campobasso (2), Chiauci (1), Macchiagodena (1) e Castelpetroso (1). E avevano 89, 81, 98, 84 e 77 anni. Il totale dei decessi balza così a 37, con una progressione preoccupante: 11 le morti dal 23 ottobre in poi.
Ieri si sono registrati anche 9 guariti (il totale ora è a 689): a Isernia, (1), Macchiagodena (1), Pesche (2), Campobasso (1), San Martino in Pensilis (1) e Montenero di Bisaccia (1).

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.