Menù

Drive through dell’Esercito, sarà installato nel parcheggio ospiti dello stadio a Selvapiana

I tempi? Si va da qualche settimana per l’allestimento a qualcosa in meno. Dipenderà da come la Difesa deciderà di muoversi logisticamente: se aspettare l’allaccio delle utenze nelle strutture già disponibili e quindi di supporto al punto esterno di prelievo di tamponi da realizzare o se farà tutto da sé montando tende con tutto il necessario.
«Ritengo che sarà un passo avanti importante e che perciò dobbiamo fare in fretta», ha detto il sindaco Roberto Gravina dopo il sopralluogo di ieri mattina a Selvapiana. Per il drive through che l’Esercito gestirà in Molise sono state individuate e ritenute idonee due aree: la cittadella dell’economia e il parcheggio ospiti dello stadio.
All’ispezione in sito hanno preso parte la Regione con il direttore del IV dipartimento Brasiello, l’Asrem con il dg Florenzano, il primo cittadino del capoluogo Gravina, il comandante della legione Carabinieri Cerrina e il colonnello Gaeta. Poi un briefing in Regione col presidente Toma in cui è stato definito di installare la postazione nel parcheggio dello stadio.
Col drive trough si raggiunge un duplice obiettivo: si alleggerisce il carico sulla postazione al Cardarelli e si evita agli utenti di dover attendere al freddo. È bene ricordare, però, che comunque per poter essere testati con tampone alla postazione dell’Esercito bisogna avere la prenotazione effettuata dal dipartimento di Prevenzione dell’Asrem. È un drive in e non un juke box…

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.