Menù

Laboratori privati nel mirino del Nas, c’è anche un centro di Isernia

Laboratori privati nel mirino del Nas, c’è anche un centro di Isernia

Un laboratorio d’analisi privato, che ha sede nel capoluogo di provincia, fra i 13 ispezionati in tutta la regione dai Carabinieri del Nas. E di questi, ben 10 hanno presentato irregolarità. Compreso quello di Isernia. Tredici le violazioni complessivamente accertate: due per il mancato rispetto dei protocolli anti-Covid, sei di carattere amministrativo e cinque per mancate autorizzazioni. Otto le persone sono state segnalate in via amministrativa e una denunciata in Procura per il mancato rispetto delle norme di sicurezza sui luoghi di lavoro. Nel mirino dei carabinieri nel Nucleo antisofisticazioni e sanità, quindi, anche la mancata osservanza dei protocolli Covid all’interno delle strutture. Una operazione che come è noto si è svolta sull’intero territorio nazionale nel corso dell’ultima settimana. In totale sono emersi 67 centri non a norma, 94 violazioni penali ed amministrative, elevate sanzioni pecuniarie per 145 mila euro. Controllati quasi 300 aziende e laboratori di analisi, privati e convenzionati, ed altre strutture operanti nel commercio e nell’erogazione di test di analisi molecolari, antigeniche e sierologiche.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.