Menù

La quarantena in nave e poi l’arrivo in Molise

La quarantena in nave e poi l’arrivo in Molise

In totale sono 24: sono arrivati la scorsa notte e sono stati già trasferiti nelle strutture di accoglienza. Sette hanno trovato ospitalità in una struttura di Isernia, gli altri 17 di una struttura a Bojano.
In totale sono stati circa 150 i migranti che hanno lasciato la Sicilia nelle ultime ore, dopo il periodo di quarantena a bordo di una delle navi sulle quali i profughi trascorrono i giorni di isolamento prima di partire alla volta di centri d’accoglienza, compresi quelli individuati nelle ultime ore in Molise.
Si tratta di richiedenti asilo, dei quali si è già accertato lo stato di salute relativamente all’emergenza Covid e che saranno sottoposti a nuovo tampone, per i quali probabilmente si avvieranno le procedure del caso: si tratta di uomini e donne, di giovane età, tutti provenienti da zone sub sahariane e in fuga dalla disperazione. Per loro si annuncia, a quanto è dato sapere, una permanenza lunga, legata sia all’emergenza sanitaria in atto sia alle procedure per la richiesta di asilo per motivi umanitari.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.