Menù

Campobasso, sull’autobus con mezzo etto di droga: beccato dalla Finanza

Campobasso, sull’autobus con mezzo etto di droga: beccato dalla Finanza

Gli uomini della Compagnia della Guardia di finanza di Campobasso hanno ancora colto in flagranza di reato un altro soggetto, di nazionalità nigeriana, per spaccio di sostanze stupefacenti.
Nonostante l’imminente lockdown ed i controlli per il rispetto delle norme anti Covid, l’attività di contrasto allo spaccio delle fiamme gialle non si ferma. Nello specifico, i finanzieri campobassani, durante un controllo su strada svolto nei confronti degli occupanti di un autobus di linea, hanno sottoposto ad ispezione uno dei viaggiatori, di nazionalità nigeriana.
La conseguente perquisizione personale ha permesso un altro sequestro, di mezzo etto di droga – decine i sequestri delle fiamme gialle solo negli ultimi giorni – destinata allo smercio al minuto nel capoluogo molisano.
Il contrasto ai traffici illeciti ed i conseguenti risvolti economico-finanziari, anche attraverso il sequestro dei proventi illeciti maturati in capo a chi pone in essere comportamenti illegali, si conferma obiettivo della mission istituzionale della Guardia di finanza.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.