Menù

Giovane pusher arrestata in pieno centro a Venafro con 20mila euro di droga

Importante operazione della Polizia di Stato prima della fine dell’anno a Venafro. Gli agenti hanno infatti tratto in arresto una giovane donna trovata in possesso di una ingente quantità di stupefacente.
La pusher isernina, bloccata nel centro città, trasportava marijuana e cocaina destinate alla vendita per le festività di fine anno.
Dunque, sempre alta l’attenzione della Polizia di Stato sulla repressione dell’attività di spaccio di sostanze stupefacenti in tutta la provincia, con una presenza costante sul territorio e mirati servizi investigativi.
In particolare, ad agire sono stati gli agenti della Squadra Mobile della Questura che hanno fermato un’autovettura con alla guida una giovane donna. Dall’auto proveniva un odore acre e intenso, così gli agenti l’hanno perquisita, trovando 700 grammi di marijuana confezionata in involucri di plastica. I poliziotti hanno quindi accompagnato la ragazza in Questura, per procedere alla perquisizione personale, nel corso della quale hanno rinvenuto 14 grammi di cocaina pura.
Successivamente è stata perquisita anche la sua abitazione, dove è stato recuperato un altro chilogrammo di marijuana, occultato tra le suppellettili. Tutta la sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro.
La donna, che non ha precedenti di polizia specifici, è stata così dichiarata in arresto. Arresto che è stato convalidato dall’autorità giudiziaria che ha disposto l’applicazione della misura cautelare dei domiciliari.
Lo stupefacente sequestrato, destinato alla vendita nella provincia pentra per le festività di Capodanno, secondo le stime avrebbe fruttato circa 20mila euro.
Ancora una volta, comunque, la Piana di Venafro – per la sua posizione geografica – si conferma crocevia per l’attività di spaccio. La Questura, durante la conferenza stampa, ha parlato anche di una preoccupante effervescenza del mercato della droga a Venafro.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.