Menù

Decreti Rilancio e Ristori, in regione sono arrivati quasi 37 milioni di aiuti

Decreti Rilancio e Ristori, in regione sono arrivati quasi 37 milioni di aiuti

Sono stati resi noti dall’Agenzia delle Entrate, nella giornata di ieri, i dati riguardanti il Molise, suddivisi per provincia, relativi ai contributi a fondo perduto stanziati dal decreto Rilancio e dai decreti Ristori. Approvato nel luglio 2020 per aiutare imprese e famiglie, il decreto Rilancio ha visto un totale di 10.290 pagamenti effettuati nella provincia di Campobasso, a fronte dei 3.032 effettuati in provincia di Isernia. Gli importi erogati ammontano a 20,25 milioni di euro per la provincia di Campobasso e 7,21 per quella di Isernia.
Per quel che concerne invece i contributi erogati in base al decreto Ristori, per compensare le perdite subite dalle partite Iva, 2.413 sono stati i pagamenti effettuati nella provincia di Campobasso, per un importo stanziato pari a 6,5 milioni di euro, e 1.024 in quella di Isernia, per un importo di 2,85 milioni di euro.
Effettuati in totale, in regione, 16.759 pagamenti di contributi a fondo perduto, per un totale di 36,81 milioni di euro.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.