Menù

A febbraio 11.500 dosi di vaccino, intanto i richiami salgono a 798

A febbraio 11.500 dosi di vaccino, intanto i richiami salgono a 798

Dall’8 al 22 febbraio arriveranno per l’Italia 2,4 milioni di dosi di vaccini Pfizer (1.753.830) e Moderna (651.600). Lo ha comunicato il commissario Arcuri alle Regioni, nella sua nota ai presidenti, il nuovo calendario previsionale evidenziando in ogni caso che sull’effettiva distribuzione «non si è in alcun modo responsabili e ci si impegna, sin da ora, a comunicare eventuali, non auspicabili, modifiche che dovessero pervenire dalle stesse aziende fornitrici».
Le distribuzioni programmate, così come condiviso con le Regioni, sono state definite applicando il criterio di proporzionalità rispetto alla popolazione (0,50% per il Molise), che resterà alla base delle successive distribuzioni.
In Molise sono in agenda due consegne di Moderna e tre di Pfizer. In totale, 11.490 dosi di siero anti Covid: 3.300 di Moderna e 8.190 di Pfizer.
I numeri e il dettaglio li ha forniti ieri mattina il presidente della Regione Donato Toma. nella settimana dall’8 al 14 febbraio arriveranno 2.340 dosi effettive di Pfizer e 800 di Moderna. In quella successiva 3.510 di Pfizer e nessuna di Moderna e nell’ultima 2.340 di Pfizer e 2.500 di Moderna.
Intanto, nella giornata di ieri il numero dei richiami effettuati è salito a 798 (tutte dosi Pfizer). Il totale complessivo è 7.507 (6.709 le prime dosi).

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.