Menù

Ancora tre decessi e altri 73 nuovi casi su 880 test refertati

Ancora tre decessi e altri 73 nuovi casi su 880 test refertati

Fra i dimessi nel bollettino di giovedì, purtroppo il giorno dopo il conto dell’azienda sanitaria regionale deve annoverarlo fra le vittime.
È deceduto in carcere a Larino, dove era tornato ancora positivo. Era di Campomarino, origini albanesi, e aveva 57 anni.
Nell’area grigia del San Timoteo, in attesa di essere ricoverata all’hub di Campobasso dove però non c’erano posti, ha smesso di battere il cuore di una 84enne di Termoli. E sempre Campomarino piange un’altra perdita, questa non ancora registrata nel bollettino dell’Asrem: se n’è andato un 86enne che aveva giù perso la figlia 57enne positiva al Covid il 6 febbraio scorso.
Ben oltre 300 ormai i morti, 307 il conto aggiornato a ieri.
I tamponi refertati nelle ultime 24 ore sono 880, 73 i nuovi casi positivi. Campomarino torna alla doppia cifra, i contagi riscontrati sono 10, a Termoli invece 17, a San Martino in Pensilis 7, 1 a Portocannone, 4 a Santa Croce di Magliano, 3 a Petacciato, 4 a Palata, 4 a Larino, 3 a Montenero di Bisaccia. La zona rossa si conferma nella morsa del virus. Fuori dalla red zone, 6 casi a Campobasso, 2 a Bojano, 3 a Ferrazzano, 2 a Ripalimosani. Gli attualmente positivi sono 1.555.
I ricoveri ieri sono stati 9, 6 invece i dimessi. Un paziente è stato trasferito in terapia intensiva, al contrario – una timida ma importante buona notizia – un altro è invece migliorato e spostato dalla rianimazione all’area medica.
Complessivamente al Cardarelli ci sono 74 pazienti, 8 in terapia intensiva. Al domicilio sono assistite 1.481 persone.
Ieri si sono registrati anche altri 59 guariti, tra questi 12 a Campobasso, 7 a Termoli, 6 a Campomarino e 3 a Sant’Elia a Pianisi. Complessivamente, 7.510.
Il bollettino vaccini
In attesa delle altre dosi previste oggi in consegna, salvo imprevisti AstraZeneca e Moderna, prosegue la campagna vaccinale: 6.599 i molisani completamente vaccinati, 15.073 le dosi di Pfizer somministrate.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.