Menù

Zero contagi e molti guariti, tre nuovi ricoveri: in ospedale 69 pazienti

Zero contagi e molti guariti, tre nuovi ricoveri: in ospedale 69 pazienti

Nessun contagio da Covid nelle ultime 24 ore in Molise. I tamponi refertati sono 99. Gli attualmente positivi scendono a 725, anche in virtù dei 57 guariti certificati dai test di controllo. Il numero totale di guariti sale a 11.280. Fra i 57 comunicati ieri, 9 a Isernia, 8 ad Agnone, 6 a Casacalenda e 5 a Petacciato.
Ieri anche altri 3 ricoveri e un trasferimento dall’area medica alla terapia intensiva. Questa la situazione negli ospedali: al Cardarelli 59 degenti di cui 10 in rianimazione, 3 al San Timoteo, 3 in intensiva al Gemelli e 4 al Neuromed di cui 3 in area critica. Complessivamente 69 positivi al Covid ospedalizzati, 16 di loro in terapia intensiva. Isolati al domicilio, inoltre, in 656.
Il bollettino di Pasqua
I contagi registrati all’esito della refertazione di 298 test sono stati 18 (782 gli attualmente positivi domenica): tra questi 5 a Campobasso e 3 a Termoli. Nel bollettino Asrem del giorno di Pasqua anche 61 guariti. Sei a Campobasso, 11 a Isernia, 5 a Jelsi e 5 a Termoli: questi alcuni dei numeri più consistenti. Due nuovi ricoveri e un dimesso. Al Cardarelli c’erano 57 degenti (di cui 9 in rianimazione), 2 al San Timoteo, 3 in intensiva al Gemelli e 4 al Neuromed di cui 3 in area critica. Complessivamente, 66 ospedalizzati, 15 di loro in terapia intensiva. Isolati al domicilio, 716.
Non rilevato nel bollettino Asrem, il giorno di Pasqua un altro decesso: una 51enne di Ururi non ce l’ha fatta ed è morta nel reparto di rianimazione a Foggia, dove era stata trasferita attraverso la Cross.
Il bollettino vaccini
Punti vaccinali in attività pure a Pasqua e a Pasquetta (per esempio l’ospedale da campo a Termoli e il Cardarelli a Campobasso). Si prosegue con richiami agli over 80 e fragili in particolare per cui era molto attesa ieri la consegna di ulteriori dosi Pfizer. A metà settimana è prevista anche l’apertura delle adesioni per la categoria over 70. Le dosi somministrate sono 71.047 sulle 83.425 consegnate (l’85,16%).

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.