Menù

Violazione delle regole anticontagio: 13 multe e sanzioni per 7mila euro

Violazione delle regole anticontagio: 13 multe e sanzioni per 7mila euro

Tredici multe per 6mila e 800 euro di sanzioni. È il bilancio dei controlli dei Carabinieri della Compagnia di Isernia nell’ambito dei servizi preventivi disposti per verificare il rispetto dei divieti e delle restrizioni stabiliti per le zone rosse nei giorni a cavallo di Pasqua.
I Carabinieri di Macchiagodena hanno multato quattro persone ‘beccate’ in due diverse occasioni in giro con l’auto in orario da coprifuoco. In tre hanno dichiarato di essere stanchi di restare a casa, motivo per il quale avevano pensato di uscire a fare un giro senza alcuna meta. Una quarta persona fermata nottetempo, quindi in orario non consentito dalle restrizioni in vigore, ha dichiarato di essere di ritorno da casa di un amico e di essersi trattenuto fino a tarda ora.
I militari della stazione di Forli del Sannio hanno individuato altre quattro persone che, verso la mezzanotte, erano ferme nei pressi di un bar chiuso intenti a chiacchierare, noncuranti del coprifuoco che imponeva loro la permanenza in casa dopo le 22,00.
I Carabinieri di Rionero Sannitico invece, nel corso del servizio di pattuglia, attirati da forti schiamazzi provenienti dall’interno di un’abitazione sita nei pressi della strada, hanno accertato la presenza all’interno di cinque giovani, appartenenti a diverse famiglie, che si erano riuniti per trascorrere la serata insieme a festeggiare e preparare dei cibi. Nessuno, tra l’altro, indossava la mascherina.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.