Menù

Vanzan stakanovista, sul podio anche Candellori e Cogliati

Vanzan stakanovista, sul podio anche Candellori e Cogliati

Nicola Vanzan, Kevin Candellori e Pietro Cogliati sono i rossobl? sempre presenti. E presto resteranno soltanto il terzino veneto e il bomber, visto che il centrocampista nella prossima giornata dovr? scontare la squalifica. Sono 25 le gare giocate per tutti e tre, ma Vanzan si lascia preferire per minuti accumulati: ben 2203 a fronte dei 2137 della mezzala che ha messo nel sacco 6 palloni. Leggermente pi? staccato l?attaccante con i suoi 1928 minuti (e due panchine), ma le reti in questo caso sono 11. D?altronde, si tratta di elementi indispensabili nello scacchiere di Mirko Cudini che non pu? mai rinunciare a loro. Il discorso vale anche per diversi altri calciatori, come i centrali di difesa Alessandro Dalmazzi e Damiano Menna che si piazzano subito dietro, con 23 match all?attivo e rispettivamente 2042 e 2033 minuti. Dalmazzi ha anche un gol realizzato. Vittorio Esposito conta pi? presenze (24) dei due difensori ma qualche minuto in meno (1992) e 8 marcature personali. Titolarissimi anche Cristian Fabriani (1777) e Francesco Bont? (1757). Qualcosina in meno il portiere Matteo Raccichini (al passivo solo 8 gol) che a inizio stagione contendeva la maglia a Davide Piga (che ha subito invece 12 reti), poi infortunatosi. Una presenza ciascuno per i giovani Sasha Di Maio e Giuseppe De Biase, due per il molisano di Busso Davide Fruscella, 6 per il molisano di Isernia Angelo Mancini. Un dato numerico salta all?occhio: sono 11 i giocatori che hanno abbattuto il muro dei mille minuti messi insieme, diciamo pure che si tratta dei pi? utilizzati ai quali si ? aggiunto nelle ultime settimane Ladu che ha sostituito, in pratica, l?infortunato Brenci.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.